DAL CANTICO DEL VOLTO SANTO (di S. Teresa del…

La tua immagine ineffabile,Gesù,

è la stella che guida i miei passi!

Tu lo sai bene, il tuo dolce Volto

è il mio Cielo quaggiù.

Io vorrei, per consolarti,

vivere nascosta e solitaria;

la bellezza che tu veli

mi apre il suo mistero.

 

Per me sola patria il tuo Volto, 

e mio regno d’amore il tuo Volto, 

prato ridente, 

dolce sole di ogni giorno!

E’ il giglio di valle, il tuo Volto, 

il suo profumo misterioso consola 

l’esilio dell’anima mia 

con la gioia della pace del Cielo!

 

Il tuo Volto è la mia sola ricchezza,

nulla di più io domando

e nascondendomi nel tuo Volto,

Gesù, io ti assomiglierò!

Lascia in me la divina impronta

dei tuoi tratti pieni di dolcezza.

Diverrò presto santa, attirando i cuori a te!

 

Per me sola patria il tuo Volto, 

e mio regno d’amore il tuo Volto, 

prato ridente, 

dolce sole di ogni giorno!

E’ il giglio di valle, il tuo Volto, 

il suo profumo misterioso consola 

l’esilio dell’anima mia 

con la gioia della pace del Cielo!